Scambio-Ionico

Generale

PROTECNO progetta e costruisce impianti a scambio ionico per applicazioni in acque primarie, di processo e di scarico. Introdotti all’inizio del secolo scorso, gli impianti a resine scambiatrici di ioni sono ancor oggi mezzi insostituibili in alcuni settori del trattamento acque. Adeguatamente impiegate, le unità a scambio ionico consentono, infatti, il raggiungimento di obiettivi non ottenibili con altri sistemi. Le configurazioni di queste unità sono, a volte, piuttosto impegnative e devono, pertanto, essere affiancate da una valida tecnologia progettuale e costruttiva per poter garantire i risultati richiesti.

Tecnologie

PROTECNO realizza impianti a scambio io-nico con l’impiego di resine scambiatrici di ioni rigenerate secondo le seguenti tecnologie:

  • Rigenerazione in “equi-corrente”
  • Rigenerazione in “contro-corrente”
  • Rigenerazione mista
  • Rigenerazione con cicli speciali

Applicazioni

Gli impianti realizzati con le suddette tecnologie, trovano impiego nelle seguenti applicazioni:

Acque Primarie
  • Addolcimento
  • Decationizzazione
  • Decarbonatazione
  • Demineralizzazione parziale
  • Demineralizzazione totale
  • Eliminazione selettiva di Elementi Indesiderati
  • Produzione di acqua ultrapura
Acque di processo
  • Eliminazione selettiva di elementi indesiderati
  • Riciclo di acque di lavaggio
  • Applicazioni speciali
Acque di scarico
  • Riciclo di reflui
  • Eliminazione selettiva di Metalli Pesanti
  • Eliminazione selettiva di Elementi Indesiderati


Gallery